#BENEVENTOHA

In questa settimana il Comune convocherà le ditte per procedere all’affidamento dei lavori per la Casa di Jonas.
Si tratta di uno dei un progetti, dei 13 inclusi nei Pics, che ho fortemente voluto.
Inizialmente pensato solo per le persone affette da Alzheimer, a seguito delle numerose richieste pervenute da tanti genitori, è stato ripensato divenendo spazio di socialità per i bambini autistici.
La città finalmente potrà contare su una struttura residenziale extra ospedaliera, che oltre a dare assistenza, accompagnerà le famiglie nel percorso di cura dei propri cari, anche con il supporto delle nuove tecnologie per la telemedicina e mettendo a disposizione appartamenti dedicati, pensati con una nuova concezione di assistenza.
Un welfare comunale concreto ed innovativo, realizzato grazie ad una dotazione finanziaria di oltre un milione di euro di fondi europei con i quali ristruttureremo e valorizzeremo un edificio di proprietà comunale, sito al quartiere Pacevecchia, completamente immerso nel verde, e destinato ad ospitare la struttura.
Un risultato di cui vado orgoglioso e che fa di Benevento una città davvero più solidale, accogliente e vivibile.